on the water 


La vita, la nostra esistenza, è fantastica. Gratuità. Questo il senso, quanto ci regala, ci dice. Bipedi instupiditi. Bestioline. Quella che mi sono ritrovato stamattina dopo una serata con amici speciali. Shanghai che scorreva davanti a me, il box di vetro del tapis roulant, i barconi carichi di pallets, la piscina illuminata nella notte. Il temporale, dove correvo da adolescente, sul lungolago a Desenzano. Il blu mangiato dal nero. I sentieri estivi in Val Badia, che faccio in inverno con scarponi o ciaspole, io e il mio fiato. I veli bianchi del cantiere qui di fronte mi correggono. Non piove, grandina. Ed io sono ancora più felice. L’odore del legno bagnato nelle mie narici, la tua mano che sembra fredda ma è calda. Invocazioni, non conta la direzione.
Galliziolab, aprile 2014

Advertisements
on the water 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s